Lo sviluppo dell'ape operaia
mondoapi.it -> mostre -> Vita e segreti -> Lo sviluppo dell'ape operaia top
Lo sviluppo dell'ape operaia

Lo sviluppo dell'ape operaia

La regina dopo aver controllato la celletta vi depone un uovo, che si schiuderà dopo tre giorni.
Le larve appena nate vengono nutrite dalle api nutrici con pappa reale per i primi tre giorni, poi con polline e miele.
Alla fine dell' 8°giorno la celletta viene chiusa con un opercolo di cera, la larva matura fila il suo bozzolo per iniziare la sua metamorfosi in ape.
All'interno della pupa i tessuti della larva si trasformano in quelli dell'ape adulta.
Il 21° giorno l'insetto adulto uscirà finalmente dalla celletta (sfarfalla).
L'ape operaia è ora pronta per assumere i suoi compiti nell'alveare.

home www.mondoapi.it - © Luca Mazzocchi indietro indice avanti